Colori formali

  • 01_PLANIMETRIA5-640×608
  • 02_PROGETTO-640×932
  • 04_FOTO_GIARDINO
  • 05_FOTO_GIARDINO
  • 06_Rose_-Mon_Jardin_Et_Ma_Maison-
  • 07_FOTO_GIARDINO
  • 08_FOTO_PANCHINE
  • 09_FOTO_GIARDINO
  • 10_FOTO_AEREA
  • 03_RENDERING
 

Giardini Margherita Bologna 2007
La realizzazione rappresenta un giardino formale all’Italiana, che si armonizza con lo stile della villa adiacente. Il giardino si può inserire all’interno di un parco, costituire un piccolo giardino di città o un terrazzo.

Due sedute in legno e ghisa, poste al centro, permettono di leggere e rilassarsi.Il progetto è basato unicamente su due specie: il Bosso per la struttura e le Rose per il colore.

Questi due generi di piante hanno forma e colori diametralmente opposti, il bosso sempreverde con potatura formale, mentre le rose sono colorate ed in forma libera. All’interno del giardino si trova del Sedum, in alternativa del comune prato che richiede molta manutenzione.

Progettista: Dimitri Montanari

Permalink