Un giardino sospeso

 

A seguito di una profonda ristrutturazione del fabbricato in centro a faenza (Ra), è stato richiesto un giardino elegante che si armonizzasse con la villa, chiuso verso l’esterno, vivibile e che potesse fungere come zona di rappresentanza.

Tutto il giardino si è orientato sui principi biologici.Parte del giardino posteriore si trova sopra all’autorimessa, pertanto si tratta di un giardino pensile con soli 20 cm di terra.Si propone pertanto un progetto di un giardino formale, ma rivisto in chiave moderna, con l’uso di siepi formali di bosso che circondano aiole fiorite.Il fabbricato di colore bianco, suggerisce un giardino monocromatico anch’esso di colore bianco, per restare in armonia con il colore della villa, inoltre il bianco è estremamente elegante.

Progettista: Dimitri Montanari

 

14_FOTO 13_FOTO 12_FOTO 11_FOTO 10_Rosa_-Palais_Royal_Gpt- 09-RENDERING 08-RENDERIMG 07-RENDERING 06-RENDERING 05-RENDERING 04-planimetria 03-RENDERING 02-RENDERING 01-RENDERING
Permalink