Onde di verde

  • 07_FOTO_GIARDINO2
  • 08_FOTO_GIARDINO2
  • 04_FOTO_GIARDINO1
  • 10_FOTO_GIARDINO
  • 06_FOTO_ROSE
  • 09_FOTO_IRRIGATORE
  • 05_PROSPETTI
  • 01_PLANIMETRIA
  • 02_PLANIMETRIA_PARTICOLARI
 

Un fabbricato degli anni settanta, nella prima periferia di Lugo (Ra), ha una striscia di verde che circonda l’edificio su tutti i lati.

Il progetto cerca di trasformare questa fascia di verde regolare in un sistema più articolato e di maggiore armonia.

Un piccolo inserto triangolare crea movimento nel marciapiede perimetrale rifatto. In questa zona, adiacente al soggiorno, verrà posizionato un tavolino con sedie per la colazione o il tè.Il progetto si focalizza sulla creazione di diversi archi tramite un cordolo in alluminio, che contiene il prato e delimiti gli arbusti fioriferi. Tali arbusti, posti a ridosso della recinzione perimetrale la coprono nella parte basale. Questo gioco di archi dà armonia e movimento al giardino.

Una grande magnolia è stata conservata e valorizzata assieme a una rosa antica, posta poco distante. Per sorreggere la rosa sarmentosa è stata creata una piccola capanna con tre pali in legno incrociati.

Progettista: Dimitri Montanari

Permalink