Ricostruire un giardino

  • 01_FOTO_GIARDINO
  • 06_FOTO_GIARDINO
  • 07_FOTO_GIARDINO4
  • 08_FOTO_PHLOX
  • 02_FOTO_GIARDINO
  • 03_FOTO_GIARDINO
  • 05_FOTO_GIARDINO
  • 09_FOTO_GIARDINO2
  • 10_FOTO_FIORIERA
  • 11_FOTO_AZALEE
  • 04_PLANIMETRIA
 

In una villetta a schiera degli anni novanta, la proprietà volle ricostruire il giardino, ormai deteriorato ed in abbandono.

Il progetto vuole offrire alla proprietà un giardino con abbondanti fioriture dalla primavera all’autunno, ma con bassa manutenzione.

Il giardino anteriore esposto a sud, viene arricchito da erbacee ed arbusti da fiore e da una piccola magnolia. La fioriera a destra dell’ingresso accoglie piante crassulacee. La fioriera a sinistra invece l’Imperata cylindrica. Sempre a sinistra dell’ingresso, su una pavimentazione in piastrelle di cemento lavato, viene creato un piccolo giardino pensile in soli 10 cm di substrato, contenuto da un cordolo in alluminio con piante di rosmarino strisciante.

Il cortile posto sul retro, esposto a nord, accoglie all’interno di fioriere in muratura delle piante acidofile, come azalee, ortensie, camelie, ecc

Progettista: Dimitri Montanari

Permalink